SYMBIOSI+WinterSeverityIndex+BarNoir @Closer RM 18.06.2011

Fiere, mostre, concerti
Rispondi
Gibarjan
Pig Member
Messaggi: 1
Iscritto il: 24/12/2008, 9:45

SYMBIOSI+WinterSeverityIndex+BarNoir @Closer RM 18.06.2011

Messaggio da Gibarjan » 26/05/2011, 10:21

Sputnik presenta..

Immagine

SYMBIOSI (Post-punk / New Wave / Goth Rock)
http://www.facebook.com/pages/Symbiosi/116668251685594
http://www.myspace.com/symbiosi

+

WINTER SEVERITY INDEX (post-punk / new wave)
http://www.facebook.com/pages/Winter-Se ... 0603891816
http://www.myspace.com/winterseverity

+

BAR NOIR (new wave)
http://www.facebook.com/pages/BAR-NOIR/98306372677
http://www.myspace.com/mybarnoir


IN CONCERTO

A seguire dark, post-punk, wave djset by dj Raseyde

Closer, via Vacuna 98, Roma
Apertura locale: 21:30
Ingresso 5€ con tessera

L'evento su facebook: http://www.facebook.com/event.php?eid=215009631846152


SYMBIOSI:
-----------------------------------------------------
I Symbiosi sono un gruppo post-punk/new wave nato alla fine del 1984 in Toscana, a Colle di Val d'Elsa (SI). I diciannovenni fondatori Alessandro Grassini e Mirco Frilli hanno l'intento di produrre musica elettronica con l'aggiunta della chitarra elettrica, seguendo la scia del magico momento della scena rock di Firenze e dintorni di quegli anni. Da questa idea nasce anche il nome: la loro musica è una "simbiosi" tra i freddi suoni elettronici di Mirko e la chitarra noise di Alessandro.

Ben presto entra a far parte della band l'allora attore teatrale David Taddei e ne diviene cantante e frontman, nonché autore della maggior parte dei testi. Successivamente si uniscono Rossano Ciampalini al basso (Simone Del Zanna lo sostituirà nel 1988) e Gianni Cerone alla batteria.

I riferimenti musicali spaziano attraverso i gruppi cult della sfera post-punk e new wave italiana e straniera di quel periodo come Sisters of Mercy, Cure, Neon e Litfiba. Le influenze arrivano anche da band come Velvet Underground, Suicide, Joy Division, Doors e artisti più raffinati come Leonard Cohen e Fabrizio De André. Dai testi di David inoltre, molto curati e particolari, emerge tutto quel mondo fatto di nichilismo e incapacità di rapportarsi con il mondo tipico di quegli anni e di quella generazione.

Da questo mix viene alla luce il primo lavoro dei Symbiosi, il 7" "Uscire" (La Folie Records), registrato nel novembre del 1986. Il disco, che contiene tre brani tra i quali "Profumo di morte", ottiene un discreto successo soprattutto da parte della critica radiofonica, tanto che anche oggi è considerato uno dei migliori prodotti italiani del genere darkwave.

Nel 1989 esce l'album "Fabbrica" (8 brani) per la Vitriol Records, ma nel frattempo il gruppo si è già sciolto. "Fabbrica" quindi non ha né promozione né recensioni, diventando di fatto il "testamento" dei Symbiosi.

Le apparizioni live sono circa 20 in tre anni, di cui 5 in Germania dove il gruppo riesce a trovare un bel riscontro di pubblico.Nel 2010 tornano all'attività con una nuova formazione, che annovera tre membri storici della band, Alessandro, David e Simone, e i due giovani musicisti colligiani Riccardo Chiarucci e Francesco Macheda.

Ascolti:
http://www.youtube.com/watch?v=ttTsow_kzMA
http://www.youtube.com/watch?v=jxr4nw67pVc
http://www.youtube.com/watch?v=Zywy94SSVu8
-----------------------------------------------------


WINTER SEVERITY INDEX:
-----------------------------------------------------
Winter Severity Index è un gruppo new wave italiano di Roma, formato da quattro giovani donne che hanno già avuto esperienze come musiciste nella scena della città. Simona ha collaborato con molti artisti di Roma e ha lavorato come compositrice per il teatro; Diana Salzo ha suonato in altri gruppi indie e post-rock; Elyria è stata la batterista di band rock e punk; Mushy ha lavorato e si è esibita come artista solista in progetti sperimentali. Si sono unite nel 2008 sulla base della loro amicizia e del comune interesse per la new wave anni 80 e per la musica post-punk, lavorando inizialmente su alcune composizioni di Simona Ferrucci per poi crearne di nuove insieme. Dopo una breve pausa dovuta a motivi personali, ricominciarono a suonare insieme nell'inverno del 2009, definendo la loro comune intenzione di creare una particolare atmosfera sonora che riflettesse totalmente la loro personalità e il loro specifico gusto musicale. Differenti influenze e stati d'animo convergono nel progetto, nel quale fredde e malinconiche atmosfere si sposano con una nervosa e tribale sessione ritmica.

Ascolti:
http://www.youtube.com/watch?v=HlCkePhg6_g
http://www.youtube.com/watch?v=dRUnWkMVhYQ
-----------------------------------------------------


BAR NOIR:
-----------------------------------------------------
Il Bar come la vita di tutti i giorni; quella vera, spontanea lontana dagli uffici, delle banche, dai supermercati. Il Bar come cornice “autentica” dove ci si puo' fermare ad evitare il tempo, osservando, assaporando e condividendo la propria esistenza.
Noir come il lato nascosto della vita, il suo peso.
Noir come tornare sui propri passi, andare avanti alla cieca.
Noir come il sentimento che ci spinge a percorrere la “Cattiva Strada”.
Bar Noir esiste da Gennaio 2009.

Ascolti:
http://www.youtube.com/watch?v=mUuKmr2l-CY
http://www.youtube.com/watch?v=MuFqhi5lchs
-----------------------------------------------------


powered by Wardance: http://www.wardance.it/
info: sputnik.prod@gmail.com | +39 333 5411545

Rispondi
 

 

cron